Un’elegante villa abbandonata… e ben chiusa


Categoria: edificio fantasma
Tipologia: villa
Stato: abbandono
Raggiungibilità: su strada
Accessibilità: fino ai giardini
Dintorni: appezzamenti agricoli
Visita: impossibile (villa chiusa)
Aggiornamento: marzo 2019

 

In apparenza non ci sono nomi, date né altre notizie reperibili su questa villa abbandonata che abbiamo avvistato, per caso, viaggiando verso altre mete, e che ci ha spinti ad una piccola deviazione per renderle omaggio con una visita. A sbucare dalla vegetazione è l’abbaino al di sopra del tetto, che già a distanza rivela un’esteriorità avvizzita dal tempo, ma in grado di preservare l’eleganza d’una volta.

I giardini circostanti nascondono un deposito agricolo dove si notano ancora i segni di un recente pernottamento abusivo. La vegetazione incolta complica non solo gli spostamenti, ma impedisce anche di trovare un punto ideale d’osservazione della villa: fotografarla ha creato non pochi grattacapi.

La vera brutta sorpresa è stata scoprire che la casa, sebbene abbandonata a se stessa, fosse stata ben serrata da ogni lato: nessuna porta è aperta, le finestre del piano terra sono tutte protette da grate. Abbiamo fatto un giro completo dell’edificio per fotografare le facciate esterne, mentre dalle fessure delle finestre siamo riusciti a strappare qualche immagine delle stanze all’interno, di cui proponiamo la migliore.

Non abbiamo potuto far altro che andar via, non senza un bel po’ di amaro in bocca dopo questa scoperta inattesa e gradita.

Condividi su: